Siracusa, miele di Sortino per “addolcire” il vaccino

E’ il prodotto tipico del paese e il sindaco di Sortino Vincenzo Parlato ha voluto ringraziare in questo modo il personale medico, infermieristico, amministrativo e del volontariato in servizio nell’hub vaccinale Urban Center di Siracusa per la dedizione e la professionalità con cui sta svolgendo il proprio operato donando loro dei vasetti di miele da 30 grammi ciascuno.

La consegna alla presenza del direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra, dell’assessore del Comune di Siracusa Sergio Imbrò e del coordinatore del Centro hub Antonino Micale: “Abbiamo voluto omaggiare tutto il personale dell’Urban Center di Siracusa con il nostro miele più prezioso, il miele di timo – ha sottolineato Parlato – considerando che quest’anno è una stagione dove la produzione sarà bassissima a causa dei cambiamenti climatici, un piccolo gesto con cui vogliamo ringraziare chi ogni giorno ci sta consentendo di tornare a una vita normale”.

“Abbiamo scelto l’hub di Siracusa come punto di riferimento e di rappresentanza per tutta la provincia proprio per dare importanza, e la nostra comunità è molto sensibile a questo, all’attività e al sacrificio di quanti ci stanno permettendo di superare questa pandemia”.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci