Tre scosse di terremoto sull’Etna

Gli eventi sismici avvertiti nei paesi del versante orientale del vulcano: il più forte di magnitudo 3.1

Tre scosse di terremoto sono state avvertite questa sera nei paesi del versante orientale dell’Etna, come Giarre, Sant’Alfio, Mascali e Linguaglossa. Gli eventi sono stati registrati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Catania.
Il sisma di maggiore energia, di magnitudo 3.1, è stato rilevato alle 20.13. Gli altri due, entrambi di magnitudo 2.2, alle 20.10 e alle 20.20.
L’ipocentro è stato localizzato a 5 chilometri a nord-ovest di Sant’Alfio a profondità comprese tra 5 e 8 chilometri. Non si segnalano danni a cose o persone.

scroll to top
Hide picture