9.6 C
Catania
20 Gen 2022

Ragusa, nominato direttore del Laboratorio di Sanità pubblica

SaluteRagusa, nominato direttore del Laboratorio di Sanità pubblica

La Direzione generale dell’Asp di Ragusa ha nominato Giuseppe Smecca, dirigente medico, con incarico quinquennale, direttore della Struttura Complessa del Laboratorio di Sanità Pubblica.
Classe 1961, Smecca si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Catania nel 1991, dove si è anche specializzato in Igiene e Medicina Preventiva nel 1997.
Nel 2003 si è specializzato in Medicina del Lavoro all’Università degli Studi di Pavia. Vanta una lunghissima esperienza nel settore, come Dirigente nell’Asl 12 di Biella, dal 1999 al 2005, con compiti di vigilanza negli ambienti di lavoro.
Ha partecipato a numerose attività promosse dall’assessorato Sanità Regione Piemonte e con l’Arpa Piemonte al controllo del rischio chimico. Nel febbraio 2002 gli è stato affidato l’incarico di coordinare lo “Sportello Sicurezza” da lui ideato, che ha visto, per la prima volta, una collaborazione innovativa tra Inail, Direzione Provinciale del Lavoro e Asl in materia di prevenzione.
Nel 2005 si trasferisce nell’Ausl di Ragusa e svolge la sua attività distaccato al Dipartimento di Prevenzione, in staff al Direttore del Dipartimento, per gestire lo “Sportello della Prevenzione”.
Si occupa di Promozione della salute in ambienti di vita e di lavoro, igiene degli ambienti di vita, epidemiologia e igiene degli alimenti. Nel 2010 assume il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale in Staff al Direttore Generale. Si è occupato di organizzazione della Sicurezza Aziendale, valutazione dei rischi per i lavoratori, redazione dei Piani di Emergenza Aziendali, è stato responsabile scientifico di numerosi corsi in materia di Sicurezza sul Lavoro per i lavoratori dell’Asp di Ragusa.
Nel 2014 è stato incaricato di svolgere la funzione di Medico Autorizzato aziendale con compiti di sorveglianza sanitaria ai lavoratori radioesposti. Gli viene affidato, dalla Direzione Generale, l’incarico di Coordinatore dei Medici Competenti aziendali.
Nel 2016 ha proposto e ottenuto dalla Direzione Generale l’implementazione, all’interno del Laboratorio di Sanità Pubblica, della funzione di controllo delle Sale Operatorie aziendali e in particolare della carica batterica, in aria e nelle superfici,  dei gas anestetici e altri inquinanti chimici.

Correlati