11.6 C
Catania
22 Gen 2022

Coronavirus, in Sicilia 1.222 nuovi casi

SiciliaCoronavirus, in Sicilia 1.222 nuovi casi

Sono 1.222 i nuovi casi di coronavirus registrati in Sicilia, come riportato nel bollettino odierno. I tamponi effettuati (test molecolari e antigenici) sono stati 21.144.
Col ripristino della comunicazione del numero dei test rapidi, il tasso di positività si attesta oggi al 5,7%, con un grado di attendibilità più alto rispetto alla confusione creatasi nei giorni scorsi con dati mancanti. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri.
Sono quindici i morti registrati nelle ultime 24 ore, 66 i guariti. In aumento i ricoveri in ospedale, +2 nei reparti ordinari e +7 in terapia intensiva. La Regione Sicilia ha comunicato che il dato di oggi somma i casi di oggi a quelli non comunicati ieri.

La distribuzione territoriale vede ancora una volta un terzo dei contagi concentrato nella provincia di Palermo, con 463 nuovi casi. Questa la suddivisione dei casi per provincia: Palermo 463, Catania 162, Messina 132, Trapani 113, Caltanissetta 109, Agrigento 103, Ragusa 80, Enna 33, Siracusa 27.
ALTRE TRE ZONE ROSSE IN SICILIA. Montallegro, in provincia di Agrigento, Sommatino, in provincia di Caltanissetta, e Pietraperzia, in provincia di Enna, in aggiunta alle misure nazionali previste, dal 4 al 14 aprile diventano zona rossa.
Ai tre Comuni si applicano così le ulteriori misure restrittive previste dall’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci.  Il provvedimento è stato adottato su richiesta dei sindaci e sulla scorta delle relazioni delle Asp, a seguito dell’aumento di casi positivi al Covid. Diventano, così, 31 le zone rosse sul territorio regionale.
I DATI IN ITALIA. In Italia sono 21.932 i positivi al test del coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 23.649. Sono invece 481 le vittime in un giorno (ieri 501). I tamponi molecolari e antigenici sono 331.154 (ieri erano stati 356.085, quindi 25 mila in più). Il tasso di positività è del 6,6%, uguale a ieri.
Sono 3.704 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 23 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite – tornano a salire dopo tre giorni di calo -, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 232 (244 ieri). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.704 persone, in calo di 245 unità rispetto a ieri.
In totale i casi da inizio epidemia sono 3.629.000, i morti 110.328. Gli attualmente positivi sono 565.295 (+1.816 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 2.953.377 (+19.620), in isolamento domiciliare ci sono 532.887 persone (+2.038).

Correlati