17.3 C
Catania
21 Ott 2021

Catania, al via servizio delle Poste per farmaci a domicilio

SiciliaCatania, al via servizio delle Poste per farmaci a domicilio

Da oggi a Catania è possibile ricevere i farmaci direttamente a casa. Grazie all’accordo siglato da Poste Italiane con 4k srl, società leader in Italia per la consegna del farmaco a domicilio, tramite la piattaforma proprietaria Pharmap è infatti possibile, per i soggetti impossibilitati a muoversi, richiedere la consegna di qualsiasi prodotto della propria farmacia di fiducia, compresi i farmaci prescrivibili, senza uscire di casa.
Il servizio di consegna a domicilio può essere richiesto sul sito internet www.pharmap.it oppure sull’app “Pharmap – consegna farmaci”, scaricabile gratuitamente da App Store o Google Play, selezionando la propria farmacia di fiducia tra quelle aderenti all’iniziativa e scegliendo i prodotti di cui si ha bisogno tramite un pratico sistema di navigazione per categorie.
Nel comune di Catania è possibile richiedere le consegne in modalità “instant”, cioè entro 60 minuti dalla richiesta oppure “programmata”, con la possibilità di selezionare la fascia oraria di consegna desiderata.
In provincia, nei comuni di Acireale e Aci Catena, il servizio è previsto in modalità “next day”, con consegna attraverso i portalettere di Poste Italiane entro la giornata successiva a quella della richiesta.
“La vita in farmacia è cambiata molto per via del lockdown – afferma il dottor Giovanni Caffo della farmacia Caffo di Catania -: è aumentato l’uso delle consulenze, ma anche le richieste di farmaci per telefono e via mail. Molti clienti utilizzano le ricette in formato elettronico e quelli più anziani richiedono la nostra assistenza per il delivery. Prevalentemente sono i pazienti anziani o i loro figli a richiedere la consegna a domicilio dei farmaci. Penso che il servizio, celere e comodo, si diffonderà gradualmente anche quando finirà il periodo di crisi dovuto alla pandemia”.
L’obiettivo dell’accordo, siglato da Poste Italiane con 4k srl, è portare nei prossimi mesi il servizio di consegna in circa 1.000 località in tutta Italia tramite la piattaforma proprietaria Pharmap.
Con questo accordo, inoltre, Poste Italiane intende potenziare un servizio di consegna a domicilio semplice, capillare e flessibile, ancora più importante in un periodo in cui per le categorie più deboli è consigliato uscire di casa il meno possibile.
Per il servizio di consegna a domicilio dei farmaci sono accettate varie modalità di pagamento, direttamente in piattaforma con carta di credito, oppure comodamente alla consegna.

Correlati