Curva a gomito, l’ambulanza perde il cadavere

Positivi e vittime in notevole aumento, il Covid 19 sta mettendo a dura prova il sistema sanitario dell’India. Un singolare incidente è venuto alla ribalta diventando subito virale sul web. Durante il tragitto appena uscito dall’ospedale, il corpo di un paziente morto per coronavirus è caduto da un’ambulanza nella corsa in curva ed è rimasto sull’asfalto. L’incidente è avvenuto il 23 aprile nella città di Vidisha nel Madhya Pradesh.

Il conducente di un’auto ha ripreso l’intera scena con la sua videocamera posta sul cruscotto. La clip mostra l’auto che viaggia lungo la stessa strada dell’ambulanza, quando d’improvviso il portellone laterale del mezzo di soccorso si apre, lasciando cadere qualcosa insieme alla lettiga.

I residenti locali affermano che i cadaveri non vengono consegnati alle famiglie e vengono portati via senza permesso. “E nessuno – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei diritti”, si sarebbe accorto di nulla se il conducente dell’auto che seguiva non avesse attirato l’attenzione con segnali acustici”.


© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871