Acireale, scuole chiuse il 26 e 27 aprile

ACIREALE (CATANIA) – In previsione dell’auspicata conclusione del periodo di individuazione di Acireale come zona rossa e al fine di rendere più sicuro il rientro a scuola di tutti gli alunni, il sindaco di Acireale, Stefano Alì, di concerto con i dirigenti scolastici, ha disposto con ordinanza sindacale la chiusura delle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo grado e del Centro provinciale per l’istruzione degli adulti (Cpia) nei giorni del 26 e 27 aprile prossimi.

L’azione è stata adottata nell’ambito delle misure eccezionali volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, che vede Acireale attiva sia nello screening del fine settimana al parcheggio di Capomulini che nell’ambito degli “Open vax”.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci