Nibali: polso rotto e Giro a rischio

ROMA – Vincenzo Nibali è caduto questa mattina durante un allenamento, rimediando una frattura al polso destro. Per lui il Giro d’Italia è a rischio. Il ciclista messinese è stato trasportato nell’ospedale di Lugano (Svizzera), dove risiede, per essere sottoposto ad accertamenti.

La diagnosi esatta è frattura del radio destro. Nibali si stava allenando nel Canton Ticino. Avrebbe dovuto partecipare al Tour of the Alps (19-23 aprile), alla Liegi-Bastogne-Liegi e successivamente al Giro d’Italia. Adesso dovrà essere operato.

“Lo staff medico di Trek, d’intesa con la direzione del team e Vincenzo, ha deciso di optare per un intervento immediato di osteosintesi per ridurre la frattura, previsto per domani in Svizzera. Solo dopo l’intervento sarà possibile ipotizzare un percorso di recupero e fare le necessarie valutazioni sulla partecipazione di Nibali al Giro d’Italia”.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci