Catania, esce da casa e gli sparano in testa

CATANIA –  La polizia di Catania sta indagando sul tentato omicidio del 52enne Biagio Di Grazia, centrato da un colpo di pistola alla testa davanti alla porta di casa sua, ieri sera, nel popoloso rione di Monte Po.

Di Grazia è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Garibaldi, dove i medici hanno definito molto gravi le sue condizioni.

L’uomo in passato era stato denunciato per reati contro il patrimonio. La Squadra mobile ha sentito familiari e amici di Di Grazia per ricostruire la sua personalità e le sue frequentazioni per risalire al movente della sparatoria.


© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871