Palermo, crollo finale a Monopoli

Il Palermo resta a mani vuote. Nel recupero del 32° turno di campionato in trasferta contro il Monopoli, contro un avversario decimato dal Covid, i rosanero vanno in vantaggio nel primo tempo, ma subiscono la reazione avversaria nella ripresa e crollano nel finale subendo due reti tra il minuto 88 e il 93.

Priva dello squalificato Almici, la formazione di Filippi si presenta in campo con un 3-4-2-1 in cui Rauti e Floriano giocano in appoggio al centravanti Lucca.

Nel primo tempo succede poco sino al gol di Somma, che segna da due passi sfruttando la sponda di Marconi su angolo battuto da Floriano. La replica dei padroni di casa è nella botta dalla lunghissima distanza di Piccinni che va a infrangersi sulla traversa.

Il Monopoli attacca con più decisione nella ripresa, quando Filippi perde Lucca per infortunio. Il Palermo se la cava su un tiro di Paolucci respinto da Pelagotti riuscendo a chiudere su Tazzer, che sulla ribattuta non riesce calciare in porta, e poi pareggia il conto dei legni con un destro dal limite di Valente.

Finale arrembante dei biancoverdi, che ci provano con Guiebre e Bunino sino a trovare il pari a 2′ dallo scadere con una potente punizione di De Paoli. Il sorpasso lo perfeziona Viteritti con un destro incrociato in pieno recupero che vale il 2-1 finale.

Nell’altro recupero di giornata, la Ternana, già promossa in B, è devastante anche contro la Cavese, battuta per 7-2 (17′ e 24′ pt Vantaggiato, 38′ pt e 29′ st Peralta, 3′ st Laverone, 7′ st Scoppa, 19′ st Suagher, 31′ st Ricchi, 44′ st Partipilo).

Questa la classifica aggiornata: Ternana 84 punti; Avellino 63; Bari 59; Catanzaro 58; Juve Stabia, Catania 52; Foggia 47; Teramo 45; Palermo 42; Casertana 41; Monopoli, V. Francavilla 37; Viterbese 36; Turris, Potenza 35; Vibonese 31; Paganese 27; Bisceglie 24; Cavese 16.

MONOPOLI-PALERMO 2-1
Monopoli (3-5-1-1): Taliento 6.5; Arena 6, Bizzotto 6.5, Mercadante 6.5; Tazzer 5.5 (28′ st Zambataro 6.5), Piccinni 6.5 (39′ st Viteritti 7), Vassallo 6.5, Paolucci 6.5, Liviero 6 (17′ st Guiebre 6.5); Currarino 6 (17′ st De Paoli 7), Bunino 6. In panchina: Satalino, Isacco, Alba, Nina, Di Benedetto, Glorioso, Iuliano, Cirrottola. Allenatore: Scienza 7.5
Palermo (3-4-2-1): Pelagotti 5.5; Somma 6.5 (8′ st Peretti 5), Palazzi 5.5, Marconi 5.5; Accardi 5.5, Odjer 6 (1′ st De Rose 5.5), Luperini 5.5, Valente 6; Rauti 5 (25′ st Santana 5), Floriano 6 (25′ st Broh 5.5); Lucca 5.5 (11′ st Saraniti 5). In panchina: Fallani, Doda, Crivello, Martin, Silipo, Kanoute, Marong. Allenatore: Filippi 5
Arbitro: Luciani di Roma 7.
Reti: 29′ pt Somma, 44′ st De Paoli, 48′ st Viteritti.
Note: pomeriggio nuvoloso, terreno in brutte condizioni. Ammoniti Vassallo, Somma, Marconi. Angoli 8-5. Recupero: 0′; 4′.


© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871