18.6 C
Catania
22 Ott 2021

Catania si prepara ai 3 giorni ‘rossi’: tutte le zone sotto controllo

SiciliaCatania si prepara ai 3 giorni 'rossi': tutte le zone sotto controllo

CATANIA – Incrementare i controlli anti Covid a Catania e provincia durante la settimana pasquale, in coincidenza con la zona rossa disposta in tutta Italia da sabato 3 a lunedì 5 aprile. E’ quanto emerso dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Maria Carmela Librizzi, che ha stabilito un’intensificazione delle misure di vigilanza nel capoluogo etneo con l’impiego di forze dell’ordine e con la collaborazione della polizia locale e dei militari dell’operazione ‘Strade sicure’.
Controlli saranno rafforzati nel centro urbano, nella zona rivierasca, con particolare riguardo al lungomare, sia nella zona della scogliera sia della Plaia, e alla frazione di San Giovanni li Cuti.
Su quest’ultimo sito l’amministrazione comunale riproporrà l’ordinanza che prevede il divieto di stazionamento. Controlli saranno effettuati lungo le spiagge e con riguardo all’attività diportistica anche dalla capitaneria di porto.

Rigorosi dispositivi di prevenzione sono stati pianificati anche nelle località prossime a Catania per l’osservanza del divieto di mobilità intercomunale e interprovinciale. Anche con riguardo alla mobilità verso le seconde case saranno pianificati interventi mirati.
Con riguardo all’aeroporto sono state esaminate le misure predisposte per la migliore gestione dei passeggeri in arrivo e in partenza per evitare assembramenti e assicurare il rigoroso svolgimento dei controlli. E’ stata prevista l’intensificazione anche dei servizi di prevenzione e vigilanza presso gli scali ferroviari, le stazioni dei mezzi di trasporto pubblico e privato con posti di controllo e verifiche su persone e merci.

Correlati