Catanese scende dal traghetto: nel suv 2 chili di coca

Pregiudicato fermato a Messina, la droga avrebbe fruttato 250.000 euro

CATANIA – Agenti della squadra mobile etnea hanno arrestato un pregiudicato catanese di 49 anni, D. B. G., appena arrivato dalla Calabria. Dopo molte ore di attesa la polizia lo ha bloccato all’imbarcadero Messina; era sceso dal traghetto a bordo della suo Suv al cui interno erano nascosti due chilogrammi di cocaina.
La droga sequestrata al corriere, del valore di oltre 90.000 euro, immessa sul mercato ne avrebbe fruttati 250.000 circa. Il corriere è stato chiuso nel carcere di Enna.

scroll to top
Hide picture