Catania, tocca a Baldini

Francesco Baldini è ufficialmente il nuovo allenatore del Catania. Il tecnico di Massa prende il posto di Giuseppe Raffaele, sollevato dall’incarico dopo la sconfitta con la Turris.

Baldini, 47 anni, nella scorsa stagione ha guidato il Trapani, in B, per 16 giornate, sino a dicembre.

In precedenza, dopo gli esordi negli Allievi Nazionali e nella Primavera del Bologna, ha allenato Imolese e Sestri Levante (Serie D), Lucchese (Lega Pro), Roma Under 17 (vittoria nel campionato di categoria e in supercoppa) e Juventus Under 23.

Il neo tecnico rossazzurro, che ha firmato un contratto sino a fine stagione, si è subito messo al lavoro per dirigere il primo allenamento pomeridiano a Torre del Grifo.

“È un tecnico giovane, molto preparato e determinato, lo accogliamo con grande fiducia – spiega l’amministratore unico del Catania, Nico Le Mura – e siamo certi che saprà sfruttare la preziosa opportunità che gli viene concessa in una piazza prestigiosa: Catania merita il massimo, tenendo conto dell’enorme affetto e della sincera partecipazione emotiva di decine di migliaia di persone”.

“Si tratta di una scelta condivisa con Joe Tacopina, con il quale sono costantemente in contatto per calibrare ogni intervento sulla squadra e sulla società tenendo conto del preliminare, dei passaggi opportuni in vista del closing e della necessaria programmazione futura. Al nuovo allenatore e all’intero staff tecnico della prima squadra rivolgo i migliori auguri di buon lavoro”.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci