Anche in arancione il Covid si impenna

Sono 782 i nuovi positivi al coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore, quasi 200 più di ieri. I test effettuati sono 26.527, con un tasso di contagio che sale dal 2,4 al 2,9%.

Dodici i morti, poco meno di 600 i guariti. Negli ospedali continua ad aumentare il numero dei ricoveri: +12, nel saldo tra ingressi e uscite (+3 in terapia intensiva).

Questo il dettaglio dei nuovi contagiati per provincia: 352 a Palermo, 166 a Catania, 65 a Siracusa, 46 a Enna, 42 a Ragusa, 35 a Caltanissetta, 35 ad Agrigento, 25 a Messina, 16 a Trapani.

In tutta Italia sono 23.059 i nuovi casi, per un totale di 3.281.810. Ieri erano stati 20.396. Sono 431 le vittime in un giorno (ieri erano 502), per un totale dall’inizio dell’emergenza di 103.432.

Sono 369.084 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore (ieri 369.379). Il tasso di positività sale al 6,2%, in aumento di 0,7 punti rispetto a ieri.

Sono 3.317 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 61 più di ieri nel saldo tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 324 (ieri erano 319), mai così tanti da quanto viene comunicato il dato. Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 26.517 persone, con un incremento nelle ultime 24 ore di 419.

Ci sono in Italia 539.008 attualmente positivi, con un aumento rispetto a ieri di 2.893. Dall’inizio della pandemia sono invece 2.639.370 i guariti e dimessi, con un incremento nelle ultime 24 ore di 19.716.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci