12.6 C
Catania
03 Dic 2021

‘Mi hanno seguito’: Pandetta distrugge auto

Sicilia'Mi hanno seguito': Pandetta distrugge auto

CATANIA – Ieri sera intorno alle 22.15 il cantante neomelodico Niko Pandetta ha avuto un incidente, secondo quando lui stesso comunica avvenuto “a seguito di un inseguimento”. Tanta paura che lo stesso Pandetta racconta sui social. “Stanotte ho avuto un brutto incidente, sto bene ma sono stato meglio”.
“Una Fiat Punto ci ha inseguito per oltre un chilometro riuscendo a farci perdere il controllo dell’auto – racconta Pandetta – non ci hanno soccorso, non so chi fossero, non so cosa volessero, so soltanto che mi sento seguito, perseguitato, preso di mira!”.
Niko Pandetta è il nipote del boss Salvatore Cappello, detenuto da 20 anni al 41 bis, ed è già stato condannato per spaccio di droga. Non ha mai rinnegato il suo legame d’affetto per lo zio a cui ha dedicato una canzone dal titolo “Dedicata a te”.

Correlati