Picchia il figlio di 4 anni che fa i capricci

Mineo. Botte anche alla madre intervenuta per difendere il piccolo: arrestato 44enne

Picchia il figlio di 4 anni che fa i capricci

MINEO (CATANIA) – Il figlioletto di 4 anni fa i capricci e il padre picchia lui e la madre, convivente dell’uomo, intervenuta per difendere il piccolo. E’ accaduto a Mineo (Catania). Il marito, 44 anni, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Ai militari ha detto di avere agito in quel modo per l’incapacità della madre di educare il figlio; di conseguenza doveva esser lui a farlo, se necessario, anche con le botte. L’uomo è stato posto ai domiciliari in casa di alcuni familiari.

I militari sono intervenuti in un appartamento di via Santa Croce in seguito a una telefonata fatta dai vicini di casa che hanno sentito gridare. I militari vi hanno trovato la nonna con in braccio il bambino.

La madre del piccolo, giunta poco dopo, ha riferito che il convivente aveva picchiato prima il figlio e poi lei. L’uomo ha anche rotto un vetro della finestra con un pugno. La donna è stata medicata nel locale Presidio territoriale di emergenza.


Correlati