Scooterista travolge poliziotto e scappa

Catania. Quindicenne forza posto di blocco in piazza Risorgimento e poi finisce contro auto in sosta

CATANIA – Stavano effettuando un posto di blocco per contrastare eventuali violazioni al Codice della strada e verificare il rispetto della normativa anti-Covid, quando all’improvviso uno scooterista è quasi piombato addosso agli agenti delle “Volanti”, fuggendo anche all’alt imposto dalla polizia.

L’episodio si è verificato in  piazza Risorgimento e ha visto come protagonista un 15enne che ha iniziato una serie di manovre azzardate per sottrarsi al controllo; il giovane ha tentato di sfuggire ad altri equipaggi presenti sul posto, effettuando manovre pericolose ed andando a sbattere contro un’auto in sosta. A quel punto ha abbandonato in strada il mezzo per proseguire la fuga a piedi.
Un poliziotto, colpito dal motorino, ha riportato ferite guaribili in sette giorni. Il ragazzo è stato denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato di un bene dello Stato ed è stato sanzionato per violazione della normativa anti Covid.

scroll to top
Hide picture