Augusta, tentano furto in gioielleria

Avevano già staccato il sistema di videosorveglianza e l'allarme, i carabinieri li bloccano in viale Italia

AUGUSTA (SIRACUSA) – I carabinieri di Augusta hanno arrestato Sergio Schifitti, siracusano di 53 anni, e Giuseppe D’Agostino, catanese di 39 anni, entrambi pregiudicati, sorpresi in flagranza mentre tentavano di entrare in una gioielleria per svaligiarla.
Erano le tre di notte circa quando i carabinieri hanno notato i due in viale Italia. Avevano già asportato il sistema di video sorveglianza e di allarme all’ingresso della gioielleria e con dei grimaldelli stavano cercando di entrare, sicuri che una volta dentro nessuno li avrebbe potuti scoprire.
Alla vista dei militari, i due hanno tentato la fuga a piedi per le vie limitrofe, sperando di riuscire a far perdere le loro tracce ma sono stati subito bloccati. Schifitti e D’Agostino sono stati posti agli arresti domiciliari.

scroll to top
Hide picture