Covid, Sicilia sotto quota mille

Scendono i nuovi casi e il tasso di positività, 32 i decessi. Messina la provincia più colpita

Covid, Sicilia sotto quota mille

La Sicilia torna sotto quota 1.000 contagi giornalieri. I nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore sono infatti 875 (ieri 1.158) su circa 20.600 test effettuati, con una percentuale di positivi che scende dal 4,9 al 4,2%.

I decessi sono 32, mentre negli ospedali sono ricoverate 9 persone in meno (ma +4 in terapia intensiva). I dimessi/guariti sono 816.

Questo il dettaglio dei nuovi contagiati per provincia: 224 a Messina, 211 a Catania, 157 a Siracusa, 122 a Palermo, 65 a Caltanissetta, 33 a Ragusa, 28 a Enna, 22 a Trapani, 13 ad Agrigento.

L’Isola è settima per contagi dopo la Lombardia, L’Emilia Romagna, la Campania, il Lazio, il Veneto e la Puglia.

In tutta Italia sono 11.629 i nuovi casi, per un totale, dall’inizio dell’emergenza, di 2.466.813. L’incremento delle vittime, invece, è di 299, per un numero complessivo di 85.461.

Sono 216.211 i test (molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 286.331): il tasso di positività risale al 5,3% (ieri era al 4,6%).

Torna a salire anche il numero dei posti occupati in terapia intensiva: sono 2.400 i pazienti ricoverati in rianimazione, 14 in più nel saldo tra entrate e uscite rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 120. Nei reparti ordinari sono invece ricoverati 21.309 pazienti, in calo di 94 unità rispetto a sabato.

Aumenta pure il numero degli attualmente positivi in Italia: sono 499.278, +444 rispetto a ieri. Dall’inizio dell’epidemia sono invece 1.882.074 i pazienti dimessi o guariti, con un incremento nelle ultime 24 ore di 10.885.


Correlati