Giarre, 16enne con la cocaina nel reggiseno

La ragazza perquisita a un posto di blocco mentre era in auto col fidanzato: arrestati

Giarre, 16enne con la cocaina nel reggiseno

GIARRE (CATANIA) – I carabinieri di Giarre hanno arrestato un 27enne e la fidanzata di 16 anni per detenzione e spaccio di droga.

Nel corso di un controllo stradale per prevenire la diffusione del Covid19, i militari, proprio all’uscita del casello autostradale dell’A18, hanno imposto l’alt alla Citroen C3 con a bordo i due giovani.

L’eccessivo nervosismo mostrato dai fermati, ha spinto i militari ad approfondire il controllo che ha consentito di trovare un involucro con 50 grammi di cocaina nascosto dalla 16enne all’interno del reggiseno.

Il 27enne è stato posto agli arresti domiciliari, mentre la minore è stata accompagnata nel centro di prima accoglienza per minorenni di Caltanissetta.

I carabinieri hanno imposto l’alt anche a una Fiat Grande Punto con a bordo un 31enne di Riposto e una 25enne di origini brasiliane, ma domiciliata a Mascali, i quali, sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di circa 15 grammi di marijuana e di materiale utile al confezionamento delle dosi. Entrambi sono stati denunciati.


Correlati