Covid: in Sicilia 1.867 nuovi positivi

Il tasso di contagio scende al 17,3%, altri 36 morti. A Catania quasi 600 malati in più: il dettaglio per provincia. Dati Gimbe: nell’Isola +12% di casi in una settimana

Covid: in Sicilia 1.867 nuovi positivi

Sono 1.867 i nuovi casi giornalieri di coronavirus in Sicilia, in leggero calo rispetto a ieri (1.969) su 10.737 tamponi effettuati, con un tasso di contagio che scende dal 18,6% al 17,3%.

I morti sono 36. Ventisei persone in più sono ricoverate negli ospedali (-3 in terapia intensiva), 1.643 i dimessi/guariti.

Questa la distribuzione dei nuovi positivi per provincia: Catania 581, Palermo 479, Messina 222, Siracusa 188, Trapani 163, Caltanissetta 98, Agrigento 84, Enna 27, Ragusa 25.

SICILIA: +12,1% DI POSITIVI IN UNA SETTIMANA. Dai dati settimanali (6-12 gennaio) della Fondazione Gimbe di Bologna, diretta da Nino Cartabellotta, in Sicilia gli attualmente positivi al Covid, per centomila abitanti, sono 881, su una media nazionale che si attesta a 944. Nella settimana in esame, i casi nell’Isola sono aumentati del 12,1% rispetto al precedente rilevamento. Sono 807 i casi testati per ogni 100 mila abitanti, con un rapporto tra test e positivi che è del 29,9%. Per quanto riguarda i ricoveri, i malati Covid occupano il 32% dei posti letto disponibili, mentre le terapie intensive sono occupate al 26%.

ITALIA, IN AUMENTO CONTAGI E MORTI. Sono 17.246 i tamponi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono 522. Entrambi i dati sono in aumento rispetto a ieri, quando si erano registrate 507 vittime e 15.774 nuovi casi. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 160.585. Il dato è in calo rispetto a ieri, quando i test erano stati 175.429. Il tasso di positività è del 10,7%, in aumento rispetto al 9% di ieri.

Sono 2.557 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 22 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Il totale degli ingressi giornalieri è di 164. Nei reparti ordinari sono invece ricoverati 23.110 pazienti, con una calo rispetto a mercoledì di 415. Gli attualmente positivi sono 561.380, in calo nelle ultime 24 ore di 3.394, mentre dall’inizio dell’emergenza sono 1.694.051 le persone guarite, con un incremento di 20.115 in un giorno.

Torna a essere la Lombardia la regione con il maggior incremento di casi Covid in Italia: 2.587 in 24 ore, seguita dal Veneto con 2.076. Sopra i mille casi ci sono altre cinque regioni: Sicilia (1.867), Lazio (1.816), Puglia (1.524), Emilia Romagna (1.515) e Campania (1.294).


Correlati