Siracusa, premio per la logistica anti-Covid

di Nuccio Sciacca – Scelto il responsabile del Facility Management dell’Asp

Siracusa, premio per la logistica anti-Covid

Si chiama Fabrizio Lo Presti e lavora nell’Unità operativa Facility Management dell’Asp di Siracusa. E’ una delle tre professionalità della Sicilia orientale insignite da Yoga Vidya Onlus del premio speciale “Covid Warrior 2020”, un riconoscimento simbolicamente rivolto alle migliaia di professionisti che con dedizione e professionalità, in silenzio e lontano dai riflettori, si stanno spendendo nella lotta all’emergenza coronavirus.

A Lo Presti è stato assegnato il premio per la sezione Logistica e a consegnare la targa è stato il co-fondatore di Yoga Vidya, Stefano Pipitone, assieme alla fondatrice e presidente dell’associazione, Stefania Rossitto.

“Siamo grati agli organizzatori per questo prestigioso riconoscimento – ha dichiarato il direttore amministrativo dell’Asp di Siracusa Salvatore Iacolino presente all’incontro – che dà lustro all’Azienda e al suo operato. Un premio destinato a Fabrizio Lo Presti e attraverso lui a tutti gli operatori del Facility Management e a quanti si sono spesi e si stanno ancora spendendo nella gestione della pandemia”.

Alla consegna, nel rispetto delle norme anticovid, hanno partecipato inoltre il direttore del Dipartimento Area Medica Salvo Italia, il direttore Affari generali Lavinia Lo Curzio e una rappresentanza della squadra degli operatori del Facility Management, Enzo Nobile e Gaetano Maniscalco per gli autisti, Piero Lo Bianco per gli ambulanzieri, Enzo Ruiz per gli amministrativi.

“L’emergenza pandemica da Covid-19 e le conseguenti restrizioni – ha dichiarato Stefano Pipitone cofondatore di Yoga Vidya – hanno spinto Yoga Vidya Onlus, che l’anno scorso insieme al Comune di Siracusa e all’Ambasciata d’India hanno inaugurato l’evento che premia chi mette il proprio successo al servizio della comunità, a posticipare i Visvamitra International Awards of Excellence al 2021. E’ stato però istituito un premio speciale, i Covid Warrior, quale tributo per quanti, in silenzio e lontano dai riflettori, ci hanno protetto e curato, hanno consentito il mantenimento dei servizi essenziali, evitando il peggio. E la loro attività continua ancora oggi. Abbiamo deciso di premiare tre personalità simbolo della Sicilia orientale, il direttore del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania Maria Concetta Monea, il maggiore Stefano Santuccio, comandante dei Carabinieri di Augusta e Michele Fabrizio Lo Presti, referente del Facility Management dell’Asp di Siracusa, come segno di ringraziamento per il territorio che ha ospitato l’edizione 2019 dei Visvamitra International Awards”.


Correlati