Preso ladro tra gli scaffali del supermercato

Catania. Ruba portafogli e cellulare da una borsa poggiata sul carrello: 49enne recidivo subito riconosciuto dai poliziotti

Preso ladro tra gli scaffali del supermercato

CATANIA – La polizia di Catania ha denunciato il quarantanovenne R.F. (già pregiudicato per reati contro il patrimonio) per furto. Lo scorso 28 dicembre, si è introdotto in un supermercato del centro spingendo un carrello e, simulando di essere un normale cliente, si è messo alla ricerca di una vittima da derubare.

Approfittando della distrazione di una donna intenta a prelevare dei prodotti dallo scaffale dei surgelati, con mossa fulminea le ha rubato dalla borsa, poggiata sul carrello della spesa, un cellulare i-phone e il portafogli, avviandosi poi con passo veloce verso l’uscita.

La donna si è accorta di quanto accaduto solo una volta arrivata alle casse, non trovando più il portafogli e il telefono nella borsa. I poliziotti del commissariato Bogno-Ognina attraverso la visione dei filmati estrapolati dal sistema di videosorveglianza del supermercato sono riusciti a ricostruire i fatti e a identificare il ladro, nonostante indossasse mascherina e occhiali. Il 49enne, peraltro, era già noto ai poliziotti perché abitualmente dedito a questo tipo di furti nei supermercati.


Correlati