Avventori oltre le 20, chiuso chiosco

Catania. S'intensificano i controlli della polizia per far rispettare le normative anti-Covid

CATANIA – Si intensificano i controlli della polizia per garantire il rispetto delle norme anti-Covid. Gli agenti della Divisione amministrativa e sociale della questura di Catania hanno proceduto al controllo di un noto chiosco nei pressi di corso Italia.
Dalle verifiche è emerso che il titolare del chiosco esercitava l’attività di somministrazione di bevande a numerosi avventori alle 20, quindi oltre all’orario consentito dal Dpcm del 3 dicembre scorso.
All’uomo è stata comminata una multa di 400 euro con la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per tre giorni.

scroll to top
Hide picture