Terremoto, tremano Messina e Reggio

La scossa di magnitudo 3.9 è stata avvertita dalla popolazione ed è stata seguita da altri eventi sismici nella zona dello Stretto

Terremoto, tremano Messina e Reggio

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 3.9 della scala Richter, è stata registrata poco dopo le 12 nell’area dello Stretto di Messina.

La scossa si è protratta per circa 10 secondi ed è stata avvertita distintamente a Messina e nel Reggino, a Villa San Giovanni, Gioia Tauro, Cittanova, Palmi nella Locride e persino in provincia di Vibo Valentia e a Cosenza.

L’epicentro è stato localizzato a 8 km N/E di Roccaforte del Greco, un piccolo comune di appena 405 abitanti che si trova sul versante meridionale dell’Aspromonte.

All’evento sismico principale sono seguite una serie di altre scosse in zona, tutte di magnitudo compresa tra 2.1 e 2.9.

Sono in corso verifiche, al momento non si segnalano danni. La situazione è monitorata dall’Ingv.


Correlati