Coronavirus, seconda vittima alle Eolie

L’arcipelago fa i conti con l’epidemia: 23 positivi a Lipari, 3 contagiati anche a Panarea

Coronavirus, seconda vittima alle Eolie

LIPARI (MESSINA) – Secondo caso di decesso per Covid a Lipari dov’è morta una donna di 66 anni. Lascia il marito e tre figli. La donna era malata da alcune settimane per crisi respiratoria ed era ricoverata al “Papardo” di Messina.

A Lipari, sono 23 gli abitanti positivi, mentre tre isolani sono ricoverati nelle strutture ospedaliere di Messina e Barcellona. Una ventina sono invece in quarantena. Anche a Panarea vi sono tre abitanti con il Covid. I dati sono stati diffusi dal sindaco Marco Giorgianni. Nelle scorse settimane, per Coronavirus, era morto un uomo di 73 anni che era ricoverato al Policlinico di Messina.


Correlati