Catania, preleva benzina da un’auto rubata

Denunciato un 32enne pregiudicato sorpreso dalla polizia a San Cristoforo

Catania, preleva benzina da un’auto rubata

CATANIA – La polizia di Catania ha denunciato un pregiudicato di 32 anni per furto aggravato, ricettazione e detenzione di arnesi da scasso. Una volante è stata inviata nel quartiere San Cristoforo dove era stato segnalato un uomo intento ad armeggiare su un veicolo in sosta.

Gli agenti hanno bloccato il 32enne, peraltro noto alle forze dell’ordine perché pregiudicato anche per reati contro il patrimonio, mentre prelevava il carburante dall’auto che aveva aperto riempiendone già un contenitore di benzina. Trovato in possesso di cacciaviti, coltellini, forbici e centraline, ha ammesso le sue responsabilità.

E’ emerso inoltre che sia la macchina utilizzata dal pregiudicato per giungere sul posto sia quella da cui stava prelevando la benzina erano rubate. Le due macchine sono state restituite ai proprietari.


Correlati