Maltempo in peggioramento in Sicilia: “Possibili alluvioni nella zona orientale”

Avviso della Protezione civile regionale: “Pioggia in aumento nel Messinese, su Etna e Iblei. Restate a casa”

Maltempo in peggioramento in Sicilia: “Possibili alluvioni nella zona orientale”

Il dipartimento regionale della Protezione civile siciliana con una nota pubblicata anche sul profilo Facebook ha annunciato l’arrivo una perturbazione a carattere alluvionale nella zona orientale dell’Isola.

“Come preannunciato – si legge nella nota -, la perturbazione sta entrando da qualche ora dal mar Jonio e la pioggia sta aumentando sul Messinese (20-60 mm), Etna e sugli Iblei. Prestare massima allerta e i sindaci raccomandino alla popolazione di restare a casa. La situazione può peggiorare”.

L’ufficio stampa del Comune di Catania aggiunge che, secondo il Centro funzionale multirischio regionale, si prevedono anche nella zona del capoluogo etneo fenomeni temporaleschi che nelle prossime ore potrebbero essere accompagnati da rovesci di maggiore intensità, fulmini, forte vento e mare mosso. La protezione civile comunale nel pomeriggio ha attivato il Coc e i presidi delle zone a rischio.

L’Amministrazione comunale raccomanda alla popolazione di “rimanere a casa e usare la massima la necessaria prudenza per uscire dalla propria abitazione”. In particolare di evitare l’uso di mezzi a due ruote come moto, motocicli e biciclette e di stare lontani dai corsi d’acqua.

Per ogni segnalazione si potrà chiamare il numero 095/484000, che corrisponde al Centro segnalazione emergenze della Protezione civile comunale di Catania attivo 24 ore su 24. Si potranno inviare anche email all’indirizzo protezionecivile@comune.catania.it


Correlati