Concorso per 25 vigili, c’è la graduatoria

Catania. Iter rapido grazie ad un finanziamento concesso dal ministero dell’Interno

Concorso per 25 vigili, c’è la graduatoria

CATANIA – A dieci giorni esatti dalla scadenza del termine per le domande di partecipazione, 3329 quelle pervenute, l’Amministrazione comunale di Catania ha pubblicato la graduatoria per la selezione pubblica, per soli titoli a punteggi predefiniti, per l’assunzione di 25 agenti di polizia municipale categoria C, per un periodo non superiore a 12 mesi.

Grazie ad una procedura semplificata e tutta telematica, sul portale del Comune di Catania è già pubblicata la graduatoria finale di merito e l’elenco dei non ammessi al seguente indirizzo: https://www.comune.catania.it/informazioni/avvisi/avvisi-2020/default.aspx?news=77372

Eventuali chiarimenti dei partecipanti possono essere richiesti al seguente indirizzo email: ufficioformazione@comune.catania.it.

Una modalità di espletamento concorsuale la cui rapidità e trasparenza risulta senza precedenti in Sicilia, attivata grazie a uno specifico finanziamento concesso dal Ministero dell’Interno, attivata lo scorso 20 luglio dalla Giunta comunale presieduta da Salvo Pogliese. In quello seduta dell’Esecutivo municipale furono varati il piano triennale delle assunzioni per reclutare complessivamente 30 vigili urbani e la modifica al regolamento dei concorsi, fondamentali atti di programmazione in cui sono state inserite procedure snelle e improntate alla massima trasparenza, giunte a compimento, a tempo da record.

“Un fatto di valore straordinario per il Comune – hanno spiegato il vice sindaco Roberto Bonaccorsi e l’assessore al Personale Michele Cristaldi – un concorso semplificato per soli titoli, realizzato con procedure di massima garanzia, imparzialità e rapidità, utilizzando i più avanzati sistemi informatici, per reclutare personale che sarà utilissimo a supporto del corpo della polizia municipale, per migliorare i livelli di sicurezza ed efficienza a tutela dei cittadini. Un risultato fortemente auspicato nei mesi scorsi dal sindaco Salvo Pogliese che ha voluto si celebrasse una procedura rapidissima e improntata alla massima trasparenza, che per il Comune di Catania è un fatto inedito, e per questo vanno ringraziati dirigenti e funzionari della Direzione comunale del Personale”.

Già nei prossimi giorni verranno attivate le procedure per l’entrata in servizio, nella prima decade di dicembre dei venticinque nuovi agenti ora selezionati; a cui si aggiungono gli altri cinque risultati idonei nel concorso del 2017, che finalmente potranno esercitare la loro attività lavorativa, rientrando anch’essi nella copertura finanziaria del ministero dell’Interno.


Correlati