Catania, minaccia passanti con un machete

Bloccato in via Grotte Bianche un 35enne dello Sri Lanka irregolare: scattato il provvedimento di espulsione

Catania, minaccia passanti con un machete

CATANIA – Ieri mattina la polizia di Catania è intervenuta in via Grotte Bianche per numerose chiamate al 112 che segnalavano la presenza di un uomo in escandescenza che, a petto nudo, brandiva un machete minacciando i passanti.

L’uomo, alla vista della polizia, si è allontanato rifugiandosi nella sua abitazione, dove è stato inseguito e bloccato dagli agenti. Il 35enne dello Sri Lanka è stato denunciato per minaccia aggravata e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Lo straniero, non in regola col permesso di soggiorno perché scaduto, è stato raggiunto da un provvedimento di espulsione con trattenimento presso il C.P.R. di Macomer da dove verranno avviate le pratiche per il rimpatrio.


Correlati