Palermo

Sequestro beni per 200 mila euro a esponente del clan Porta Nuova (FOTO)

PALERMO – I carabinieri hanno eseguito un provvedimento di sequestro emesso della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo di 200 mila euro nei confronti di Salvatore Pispicia, 55 anni, arrestato nell’ambito dell’operazione denominata “Cupola 2.0”, mafioso accusato di fare parte della famiglia “Porta Nuova”. Sono stati sequestrati un appartamento e 20 conti bancari.

scroll to top
Hide picture