Furto a scuola, recuperata refurtiva

Caltagirone. Monitor, proiettore e macchine fotografiche restituite al preside dell’istituto Nardone

Furto a scuola, recuperata refurtiva

CATANIA – Lo scorso 15 ottobre a Caltagirone, dei ladri avevano messo a soqquadro i locali dell’Istituto “Alessio Narbone” di via San Giovanni Bosco, rubando materiale informatico destinato all’attività didattica costituito da 7 monitor, 1 videoproiettore, 1 lettore cd e 3 macchine fotografiche, 2 microfoni wireless più la necessaria cavetteria.

I ladri hanno abbandonato la refurtiva all’interno dei locali dell’ex istituto tecnico agrario di via dei Cappuccini, ormai in disuso, dove i militari li hanno ritrovati privi di danni. Ieri tutto il materiale è stato riconsegnato al professore Francesco Pignataro, dirigente scolastico dell’Istituto “Alessio Narbone”.


Correlati