Palermo

Tenta suicidio in ospedale, carabiniere lo salva

PALERMO – Un uomo di 38 anni di Monreale ha minacciato il suicidio all’ospedale Villa Sofia di Palermo. Si è seduto sul davanzale della finestra e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Fondamentale l’intervento di un carabiniere che ha invitato l’uomo a desistere.


Correlati