Daini ingabbiati in un’azienda

VIDEO I carabinieri li liberano
Denunciato il gestore della ditta zootecnica palermitana

Daini ingabbiati in un’azienda

PALERMO – I carabinieri forestali del centro anticrimine natura di Palermo hanno sequestrato due daini in un’azienda zootecnica a Sclafani Bagni (Pa). I due animali sono stati trovati dentro una recinzione metallica.

Il daino è specie sottoposta a tutela e non può essere cacciata né catturata. Il gestore dell’azienda non aveva alcuna autorizzazione per possedere i due animali ed è stato denunciato.

Gli animali sono stati portati nel bosco di Ficuzza e rimessi in libertà. Sono in corso ulteriori accertamenti nell’azienda zootecnica dove sono stati trovati altri animali con documentazione incompleta.


Correlati