Insegnanti e alunni positivi a Lampedusa

Covid. Mini focolaio alla Pirandello. Nell’isola sarà possibile effettuare tamponi rapidi

Insegnanti e alunni positivi a Lampedusa

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) – Due insegnanti di Lampedusa e almeno quattro alunni della scuola elementare “Luigi Pirandello” sono risultati positivi al Coronavirus; per questo motivo l’istituto domani resterà chiuso.

“Gli alunni fanno parte tutti della stessa classe in cui insegnano le docenti che sono dell’isola – ha spiegato il sindaco Totò Martello – . La scuola resterà chiusa per il tempo della sanificazione e poi riaprirà. Resteranno invece in isolamento domiciliare soltanto i compagni di classe dei piccoli risultati contagiati. Richiamo tutti alla prudenza”.

Da domani sarà possibile effettuare, a Lampedusa e Linosa, il tampone rapido che è gratuito e volontario. Se ne faranno, ogni giorno, un numero massimo di 100, secondo gli accordi presi dall’amministrazione comunale, l’assessorato regionale alla Sanità e l’Asp di Palermo. “Mi sto muovendo – ha aggiunto il sindaco Martello – per fare in modo che si cominci a fare questi tamponi rapidi proprio dalla scuola”.


Correlati