Litigano, tira fuori la pistola e gli spara: caccia all’assassino di Lentini

Quarantaduenne ucciso in piena mattinata: l’omicida ruba uno scooter e scappa

Litigano, tira fuori la pistola e gli spara: caccia all’assassino di Lentini

SIRACUSA – Un uomo di 42 anni, Sebastiano Greco, è stato ucciso poco dopo le 11 con alcuni colpi di pistola a Lentini, nel Siracusano. L’omicidio è avvenuto in via delle Spighe, nel centro abitato.

Greco ha probabilmente avuto una discussione con un altro uomo quando quest’ultimo improvvisamente ha estratto l’arma e ha fatto fuoco. L’aggressore, probabilmente insieme a un altro complice, è fuggito dopo aver rubato uno scooter vicino a un ufficio postale. Il mezzo è stato abbandonato poco dopo.

È scattata così la caccia all’uomo da parte di polizia e carabinieri. Dopo aver visionato le telecamere di videosorveglianza della zona e in particolare dell’ufficio postale per costruire un identikit, gli investigatori hanno ritrovato vicino al luogo dell’agguato due pistole e dei guanti, oltre allo scooter utilizzato per fuggire.


Correlati