Biancavilla

Bisca e droga, 33enne finisce in carcere

BIANCAVILLA (CATANIA) – I carabinieri di Biancavilla hanno arrestato un 33enne per spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di materiale esplodente, esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse. Nell’ambito di un’attività finalizzata alla repressione dell’esercizio dei giochi d’azzardo in quel territorio i militari, unitamente a personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato di Catania, hanno effettuato un controllo presso un locale adibito a “sala slot machine” in via Marconi, proprio nel centro storico biancavillese.


Correlati