Conte: “Chiederemo proroga stato di emergenza”

L’annuncio del premier: “Situazione resta critica, proporremo l’estensione sino al 31 gennaio”

Conte: “Chiederemo proroga stato di emergenza”

NAPOLI – “Andremo in Parlamento a chiedere la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio”. L’annuncio del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, arriva da San Felice a Cancello (Caserta), a margine della visita alla scuola media Francesco Gesuè.

“In Cdm – ha aggiunto Conte – abbiamo convenuto che la situazione resta critica, per quanto la curva dei contagi sia sotto controllo. Richiede però la massima attenzione, e per questo abbiamo deciso di proporre al parlamento la proroga dello Stato di emergenza, ragionevolmente fino al 31 gennaio 2021”.

Conte ribadisce inoltre che per il Governo “quota 100 scadrà nel 2021” ed annuncia “altre formule per gestire un problema che è oggettivo”.

Rispondendo alla domanda di un giornalista, Conte ha detto: “Non è che ho rinunciato a quota 100, è che ho sempre annunciato che si tratta di una misura triennale, in scadenza nel 2021. Troveremo poi altre formuleper gestire questo problema. Con il ministro Catalfo, siamo al lavoro sull’APE sociale e su altri provvedimenti”.


Correlati