Covid, chiuse scuole a Piana degli Albanesi

Ordinanza del sindaco dopo il primo caso positivo, limitazioni anche per le attività commerciali

PALERMO – Il sindaco di Piana degli Albanesi ha chiuso le scuole dopo che è stato registrato il primo caso positivo al Covid 19. Si tratta di un giovane asintomatico entrato in contatto, per ragioni legate al suo lavoro, con una persona positiva. Anche i familiari del giovane sono stati già sottoposti al tampone e sono risultati negativi.
A Piana è stata arrivata la task force dell’Asp per il tracciamento dei contatti avuti dal ragazzo e per l’esecuzione dei tamponi i cui risultati si avranno nei prossimi giorni. Il sindaco ha firmato l’ordinanza sindacale con la quale impone alcune limitazioni alle attività commerciali e alle scuole.
Per le attività di bar, pub, pizzerie, sale giochi, sale scommesse e locali assimilati, di palestre, impianti sportivi e scuole di ballo, l’orario di chiusura è fissato per le ore 22. Le pizzerie e gli esercizi di vendita di cibi cotti, dopo le ore 22, possono effettuare servizio di asporto ed a domicilio.

scroll to top
Hide picture