Taormina

Tenta di strangolare l’ex convivente, arrestato

TAORMINA – I carabinieri hanno arrestato a Taormina (Me) un uomo di 60 anni per sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia. I militari lo hanno bloccato mentre stava strattonando l’ex convivente, impedendole di uscire. La donna ha raccontato di essere rimasta bloccata in casa per tutta la notte, di essere stata minacciata e colpita e di aver subìto anche tentativi di strangolamento. Non ha riportato gravi ferite ma è rimasta scossa e impaurita, anche perché era solo l’ultimo di una serie di maltrattamenti, ripetuti nel tempo.


Correlati