Nel pub una stanza segreta stupefacente

Droga e slot machine irregolari: chiuso locale di Palagonia

Nel pub una stanza segreta stupefacente

PALAGONIA (CATANIA) – I carabinieri di Palagonia hanno scoperto una stanza segreta durante una perquisizione all’interno di un pub gestito da un 41enne in via San Damiano.

La sala era videosorvegliata, priva di maniglia esterna, esclusivamente apribile quindi dal suo interno. Avuto l’accesso i militari hanno riscontrato la presenza di numerose persone a loro note quali assuntori di sostanze stupefacenti mentre il cane antidroga ha fiutato i resti dell’involucro di una dose verosimilmente di cocaina dietro una slot machine.

Di macchine da gioco ce n’erano 5, tutte non collegate alla rete telematica dei Monopoli di Stato, motivo per il quale sono state sottoposte a sequestro amministrativo. Inoltre non venivano seguite le norme per la prevenzione dal rischio epidemico. Tutto questo ha comportato la chiusura per 5 giorni dell’attività commerciale.


Correlati