In auto 500 chili di uva, preso uno dei ladri

Il furto nelle campagne di Licodia Eubea segnalato ai carabinieri: scatta l’inseguimento, arrestato 31enne catanese

In auto 500 chili di uva, preso uno dei ladri

LENTINI (SIRACUSA) – I carabinieri di Lentini hanno arrestato il 31enne Giuseppe Molino, pregiudicato catanese, per furto d’uva. Una telefonata al 112 aveva segnalato ai carabinieri un furto compiuto in un vigneto nelle campagne di Licodia Eubea, raccontando che i ladri si erano dileguati a bordo di una Fiat Stilo grigia.

I militari, intuendo il percorso che avrebbero potuto seguire i ladri, sono riusciti a intercettarli lungo la strada statale 194 e hanno immediatamente cercato di fermarli imponendo loro l’alt.

Dopo un breve inseguimento, non riuscendo a seminare i carabinieri, i malviventi hanno abbandonato il veicolo e si sono dati alla fuga a piedi per le campagne. I militari sono riusciti a bloccare e ad arrestare uno dei ladri e a recuperare tutta la refurtiva, consistente in 500 chili di uva, successivamente restituita al legittimo proprietario. Molino è stato posto agli arresti domiciliari.


Correlati