Ovuli di eroina nell’addome, due arresti

Sequestrati oltre 700 grammi di droga a due extracomunitari intercettati al casello autostradale di Buonfornello

Ovuli di eroina nell’addome, due arresti

PALERMO – I finanzieri con l’aiuto dei cani antidroga hanno sequestrato al casello autostradale di Buonfornello 700 grammi di eroina contenuta in 63 ovuli trasportati da due extracomunitari provenienti da Napoli.

Due uomini di 22 anni e di 35 anni di origini nigeriane che, diretti a Palermo in autobus, durante un controllo delle fiamme gialle sul mezzo pubblico hanno mostrato segni di nervosismo alla vista del cane antidroga.

I finanzieri hanno deciso di sottoporre i due extracomunitari ad una visita radiologica all’ospedale Ingrassia di Palermo. Dalla Tac è emersa la presenza di 63 ovuli nell’addome dei due che, dai primi test effettuati, sono risultati contenere un totale di 700 grammi di eroina della tipologia “Brown Sugar”.


Correlati