Covid, 33enne muore in Costa Smeralda

E’ la vittima più giovane in Sardegna, si tratta di un operatore sanitario

Covid, 33enne muore in Costa Smeralda

Muore a 33 anni per il Covid 19 prima di arrivare all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari in condizioni disperate. Fabio Lecis originario di Isili, provincia a Sud della Sardegna, è deceduto durante il trasporto in ambulanza al Pronto soccorso per le complicazioni derivate da una seria insufficienza respiratoria. Si tratta della vittima più giovane per Covid 19 in Sardegna.

L’uomo, un operatore sanitario che lavorava in una casa di riposo del suo paese Isili, è risultato uno dei primi contagiati da coronavirus nell’isola dall’inizio dell’estate. Avrebbe contratto la malattia durante un soggiorno in vacanza in Costa Smeralda.


Correlati