Autoradio rubate e allaccio abusivo all’Enel

Militello in Val di Catania. La scoperta da una perquisizione in casa: arrestato un 54enne

Autoradio rubate e allaccio abusivo all’Enel

MILITELLO IN VAL DI CATANIA (CATANIA) – I carabinieri di Militello in Val di Catania hanno arrestato il 54enne Antonino Maggiore, pregiudicato, per furto aggravato e ricettazione.

I militari hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione dove hanno riscontrato che quest’ultimo aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica che, come verificato dai tecnici dell’Enel, gli avrebbe consentito di sottrarre sino a quel momento energia elettrica per una somma di circa 10.000 euro.

Nel corso della perquisizione, inoltre, i militari hanno trovato anche due autoradio che, poi, sono risultate rubate lo scorso mese di agosto da macchine parcheggiate nelle vie del comune calatino.


Correlati