Da Catania a Palermo con gli scooter rubati

Furgone fermato in autostrada: all’interno i motocicli pronti per essere venduti

Da Catania a Palermo con gli scooter rubati

PALERMO – Due scooter rubati a Catania stavano per essere portati a Palermo per essere rivenduti. Gli agenti della polizia stradale di Buonfornello grazie al gps hanno localizzato un furgone nei pressi dello svincolo Resuttano sull’autostrada Palermo-Catania in direzione del capoluogo siciliano.

Nel corso della perquisizione sono stati trovati i due motocicli. Anche il secondo era stato rubato a Valverde. I mezzi sono stati restituiti ai legittimi proprietari. L’autista del furgone, un 30enne palermitano del quartiere Zen, è stato denunciato con l’accusa di ricettazione.


Correlati