Catania, stangati posteggiatori abusivi

La polizia è intervenuta in piazza Trento e in piazza Manganelli. Controllate 170 persone, multati 19 automobilisti. VIDEO

Catania, stangati posteggiatori abusivi

CATANIA – Pugno duro della questura di Catania per fronteggiare criminalità e illegalità diffusa. E’ l’ottavo intervento di controllo del territorio in pochi giorni.

Complessivamente sono stati impiegati 18 equipaggi all’interno dell’area urbana, a cui si sono aggiunte le undici pattuglie disposte ad Adrano, Caltagirone e Acireale e un elicottero che ha seguito dall’alto tutte le operazioni.

Passati al setaccio i principali assi stradali di Catania con particolare attenzione al centro storico con controlli e perquisizioni sul viale Africa e nelle vie Acicastello, Plebiscito, Martelli Castaldi, piazza Giovanni XXIII e piazza Europa.

Complessivamente sono state controllate 170 persone e 106 veicoli, le contestazioni per infrazioni al codice della strada sono state 19. A seguito di una segnalazione giunta sull’applicazione Youpol, gli agenti sono intervenuti in piazza Trento, dove hanno sanzionato un parcheggiatore abusivo. Analogo provvedimento è stato preso per un posteggiatore che operava piazza Manganelli.

Nel corso dei controlli è stato sorpreso e denunciato un pregiudicato che aveva rubato un giubbotto da un’auto in sosta in piazza Grenoble.


Correlati