A Zia Lisa tonnellate di rifiuti pericolosi

La polizia di Catania scopre gli abusi del titolare di un centro di smontaggio auto

A Zia Lisa tonnellate di rifiuti pericolosi

CATANIA – Durante un controllo nel quartiere di Zia Lisa la polizia di Catania ha scovato un esercizio commerciale che aveva allestito abusivamente un luogo di gestione illegale di rifiuti speciali derivante dallo smontaggio di auto.

Gli agenti hanno accertato la presenza di tonnellate di materiale ferroso non bonificato e in disuso con perdita di oli e grassi nel terreno; ciò potrebbe creare un importante danno ambientale in una zona, tra l’altro, altamente residenziale e con il mare vicino. Il titolare è stato indagato.


Correlati