A Catania 16 nuovi magistrati

Il ministro Bonafede potenzia il distretto che comprende anche Caltagirone, Ragusa e Siracusa. M5s: “Incremento più consistente degli ultimi vent’anni”

A Catania 16 nuovi magistrati

CATANIA – “Saranno 16 le nuove unità destinate a potenziare il sistema giustizia tra i tribunali, la Corte d’Appello, il tribunale dei minori e la Procura della Repubblica a Catania, Caltagirone, Ragusa e Siracusa”. A dare la notizia è il deputato alla Camera del Movimento cinque stelle Eugenio Saitta, specificando i numeri che riguardano il distretto etneo.

“Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede – spiega il parlamentare – ha firmato il decreto che ridetermina e amplia le piante organiche degli uffici giudiziari, in attuazione dell’incremento complessivo di 600 unità del personale della magistratura ordinaria previsto dalla Legge di Bilancio per il 2019. Si tratta del più consistente aumento della dotazione organica realizzato negli ultimi vent’anni. L’intervento mira a migliorare l’efficienza del servizio giustizia, dando così una maggiore celerità e rapidità all’intero sistema”.


Correlati