In Sicilia altri 65 positivi, su i ricoveri

Covid. Trend dei contagi stabile, ma aumentano i pazienti in ospedale: il dettaglio per province. In Italia crescono i malati in terapia intensiva

In Sicilia altri 65 positivi, su i ricoveri

Sono 65 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia a fronte di 2.158 tamponi effettuati, che portano il totale a quasi 403 mila.

Resta stabile, dunque, il trend di contagi, ma sale il numero dei ricoverati che passa da 120 a 136. Entrano nel computo dei deceduti i due anziani morti ieri all’ospedale Cervello di Palermo: il totale è ora di 292.

Il totale dei casi in Sicilia dall’inizio della pandemia raggiunge quota 5.306, gli attuali positivi sono 1.842. Sono 16 i pazienti in terapia intensiva, altri 1690 sono in isolamento domiciliare.

Questo il dettaglio dei nuovi casi per province: +42 a Palermo, +11 a Catania, +3 a Siracusa, +6 a Trapani, +4 ad Agrigento. Tre le provincie che non registrano alcun caso: Messina, Ragusa e Caltanissetta. A Enna sono stati sottratti due casi conteggiati nel report di ieri.

In Italia sono 1.008 i contagi registrati nelle ultime 24 ore, oltre 450 meno di ieri ma con quasi 27 mila tamponi in meno: sabato ne erano stati eseguiti 72.143, ieri 45.309. Raddoppia invece l’incremento delle vittime in un giorno: dalle 7 di domenica alle 14 di oggi, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 35.624. Tra le Regioni la Basilicata è l’unica a non far segnare nuovi casi.

Continuano a salire i pazienti ricoverati nelle terapie intensive e negli altri reparti degli ospedali. Dai dati del ministero della Salute emerge che ci sono 39.187 attualmente positivi, 678 in più rispetto a ieri: di questi, 2.122 sono ricoverati nei reparti ordinari (+80), 197 nelle terapie intensive (+10) e 36.868 in isolamento domiciliare (+588).

E’ invece di 316 l’incremento dei dimessi e dei guariti nelle ultime 24 ore, per un totale complessivo di 213.950.


Correlati